IL PERFETTO BEAUTY-CASE

Le giuste regole per avere la pelle splendida dalla partenza al rientro delle tue vacanze.

Quasi sempre le vacanze rappresentano uno stress per la tua pelle perché si trova suo malgrado esposta a condizioni meteorologiche insolite, alle quali non è abituata.

In questo post ti svelerò come dovrebbe essere composto il perfetto beauty case per assicurare alla tua pelle una vacanza in tutta sicurezza.

Hai in programma un viaggio aereo?

Non importa quanto tempo dura il viaggio ma devi sapere che la pelle è sottoposta a un forte stress fin dal momento del decollo, infatti l’aria all’interno dell’aereo secca enormemente la pelle quindi, oltre a bere molto, il primo consiglio che ti do è quello di struccarti durante il volo e di nutrire molto la tua pelle magari applicando una crema estremamente idratante anche finché sei in volo (ogni ora va bene) vedrai che il tuo viso assorbirà tutto senza problemi.

Anche un siero di acido jaluronico idratante in gocce è perfetto da tenere con te nel bagaglio a mano!

Mare-sole-spiaggia: sto arrivando!

Ti dirò una cosa ovvia: è importantissimo usare una buona protezione solare ALTA! (no, 15 non è alta!)
Ricordati che in queste zone di mare soffia un vento che ti fa percepire meno il calore, ma non ne diminuisce affatto i danni.
Inoltre dopo l’esposizione è indispensabile applicare un siero e una crema adeguati che siano lenitivi, rinfrescanti e molto nutrienti senza appesantire.

Insomma, al mare non possono mancare:
protezione solare adatta al tuo fototipo (meglio dalla protezione 30 in su, specialmente nei primi giorni),lozione corpo dopo sole che dà sollievo alla pelle idratandola e fissa l’abbronzatura,siero e crema lenitiva idratante per il viso.

E se vado in Montagna?

Se sei una persona alternativa che preferisce per le sue vacanze i paesaggi incontaminati della montagna devi ricordarti che in queste zone la pelle va protetta in modo molto intenso… sì, perché le basse temperature mettono a dura prova le barriere protettive della tua pelle, inoltre non dimenticare anche qui la protezione solare perché il bianco della neve riflette i raggi solari con forte intensità.

Una zona spesso dimenticata che soffre a contatto col freddo sono le labbra, ecco perché nel tuo beauty case non deve mancare uno stick labbra con filtro solare.
In linea generale prima di partire non farti dei peeling troppo aggressivi, ma piuttosto vieni a fare un massaggio stimolante che metta in moto i tessuti e li renda più ricettivi.

E al ritorno?
Per non sbagliare prenota un trattamento viso agli acidi della frutta per mantenere la pelle luminosa e perfettamente idratata e un trattamento corpo a base di Burro di Karitè per ritardare il più possibile la tanto odiata desquamazione post vacanze.

Torna su